Comfort Zone

Per ripartire

Risvegliare i 5 sensi

Durante un raffreddore o una brutta influenza, i sensi possono rivelarsi momentaneamente fuori uso:  l’olfatto impigrito, il senso del gusto ridotto, l’udito ovattato e la vista affaticata.
La natura può stimolare i sensi, ha un grande effetto sulle emozioni e può aiutare a recuperare le forze.
Con una passeggiata nel verde il cervello entra in uno stato meditativo, definito dalla psicologia come attenzione involontaria: gli spazi verdi catturano l’attenzione, ma allo stesso tempo permettono di alleviare le tensioni e ritrovare la concentrazione.
Se l’influenza ci costringe a letto possiamo ritrovare la natura in essenze profumate o estratti naturali.
Non dimentichiamo infine che la natura è principalmente alimentazione:  spremute di frutta e centrifughe vegetali aiutano a fare il pieno di vitamine e di energie.
Fonte: Heryot Watt University of U.K.